Invio dei corrispettivi con i canali web dell’Agenzia in attesa dei registratori

Invio solo dei dati dei corrispettivi telematici non trasmessi dal 1° luglio 2019 sino alla data di attivazione del registratore telematico. Con l’attivazione a cura dell’agenzia delle Entrate dei servizi web, utilizzabili dal 30 luglio, per l’invio telematico dei corrispettivi durante il periodo di moratoria, gli operatori si trovano alla prese con la gestione della[…]

Trust e prelievo fiscale

L’atto di costituzione del trust immobiliare che determina la segregazione del bene del disponente, in attesa che lo stesso sia trasferito al beneficiario finale, non è assoggettabile all’imposta sulle successioni e donazioni e alle imposte ipotecarie in misura proporzionale. In ogni tipologia di trust l’imposta proporzionale non andrà anticipata né all’atto istitutivo né a quello[…]

Donazione di denaro dall’estero senza obbligo di registrazione

Se un donante residente all’estero dona a favore di un beneficiario, residente in Italia, una somma di denaro depositata all’estero, il denaro oggetto della donazione tramite bonifico non si presume quale bene esistente nel territorio dello Stato: di conseguenza, non essendo questo atto di donazione soggetto a imposta di donazione per mancanza del presupposto di[…]

Documento Commerciale: richiesto il dettaglio sulle modalità di pagamento

Tra le caratteristiche peculiari del Documento Commerciale, che sostituisce lo scontrino fiscale o la ricevuta fiscale nel momento in cui il contribuente ricade nell’obbligo di gestione dei corrispettivi elettronici (articolo 2 D.Lgs. 127/2015), vi è l’obbligo di indicare come è stato pagato il prezzo dell’avvenuta cessione di beni o della prestazione di servizi certificata, con[…]

Tutti i registri si stampano su richiesta dei verificatori

In tema di IVA, l’articolo 12 del D.L. n. 119/2018, è intervenuto sull’articolo 23 del DPR n. 633/1972, disponendo che tutte le fatture emesse, ossia quelle cosiddette immediate, quelle cosiddette differite/riepilogative, quelle emesse per documentare prestazioni di servizi rese verso soggetti Ue e emesse per documentare le prestazioni di servizi rese o ricevute da un[…]

L’Agenzia prepara i servizi web per la trasmissione dei dati dei corrispettivi

Individuate le modalità telematiche per trasmettere i dati dei corrispettivi giornalieri durante il periodo di moratoria delle sanzioni quando non si abbia ancora la disponibilità di registratori telematici attivati ed in grado di inviare quanto memorizzato. Con il provvedimento direttoriale 236086/2019 , pubblicato ieri 4 luglio 2019, l’agenzia delle Entrate ha dato attuazione a quanto[…]

La cedibilità dei crediti IVA trimestrali dal 2020

La cessione del credito IVA è un istituto che permette di monetizzare un credito chiesto a rimborso per ottenere immediatamente liquidità. Preme precisare che l’articolo 38-bis, del D.P.R. n. 633/72 chiarisce che i rimborsi IVA sono eseguiti su richiesta fatta in sede di dichiarazione annuale, entro tre mesi dalla presentazione della dichiarazione. Al momento, gli[…]